fonte:

L'archivio della memoria di Stabio

Grazie allo stimolo di un gruppo di appassionati di storia e cultura con una particolare sensibilità rispetto all'esigenza di raccogliere le testimonianze dai diretti protagonisti della vita quotidiana del paese, dal 2010 si sta dando forma »

fonte:

Classi: volete partecipare?

Siete una classe e desiderate partecipare al progetto "Proverbi e memoria storica"? Oppure volete proporre altre attività o progetti per il sito "Museo della Memoria". Compilate il modulo e un responsabile vi contatterà al più presto.

 

L'archivio della memoria di Stabio

 

Marco Rossi-animatore culturale, Guido Codoni e Marco Della Casa-appassionati di storia locale e promotori dell'Archivio della memoria, Silvia Lesina Martinelli-curatrice delle interviste e del lavoro di rielaborazione e montaggio delle testimonianze raccolte.

Grazie allo stimolo di un gruppo di appassionati di storia e cultura con una particolare sensibilità rispetto all'esigenza di raccogliere le testimonianze dai diretti protagonisti della vita quotidiana del paese - prima che si attuasse il turbinio di innovazioni che lo hanno cosὶ profondamente modificato - dal 2010 si sta dando forma all'Archivio della memoria di Stabio.

Il progetto mira a raccogliere interviste, documenti, fotografie, video, che - come piccoli tasselli della vita dei singoli, delle associazioni e delle società stabiesi - possano, nel loro insieme, fornire un quadro di Stabio nella sua evoluzione da territorio agricolo a zona industriale e di transito di persone e merci; questo per poter capire come si é arrivati dove siamo e, forse, avere la possibilità di proiettarci in modo più coerente verso il futuro.

 

Dalle voci dei nostri anziani non scaturiscono solo fatti, non mere cronache ma, sopratutto, patimenti, speranze, nostalgia, rimpianti, aspettative: emozioni che rendono davvero preziosa questa rassegna di racconti, che si dipanano in forma di montaggi tematici, certo provvisori che, speriamo, possano ancora ampliarsi e arricchirsi con nuove voci.

 

In percorso che ci ha permesso di realizzare ciò che oggi possiamo presentare è stato lungo e lento, come le cose di una volta, che necessitavano del giusto tempo per decantare ed essere apprezzate.

 

Inizialmente tra la fine del 2011 e l’inizio del 2012, si è cercato di promuovere l’idea dell’Archivio contattando le persone che potessero raccontare le loro esperienze di vita. La risposta non è stata immediata: si è dovuto far fronte a problemi di ordine organizzativo, di salute e di disponibilità delle singole persone; in alcuni casi, malauguratamente non si è potuti andare oltre al semplice contatto.

 

 

Visualizza il contenuto completo

 

 

ik_fieno.png

34 interviste audio e video Stabio di una vota

I montaggi audio realizzati a partire dalle interviste agli anziani di Stabio. Una narrazione collettiva, accompagnata da brevi filmati riassuntivi, che racconta Stabio com'era, com'erano le sue vie ed il territorio - ancora agricolo e dominato »


freg_ik.png

Fregüi da Stabiu d’una vòlta

Un “quaderno” di scritti dialettali in prosa e in poesia di Lino Albisetti, ordinati, curati e messi in lingua da Sandro Mombelli e Marco Della Casa. »


ik_fstabio_2.gif

I 125 anni della Societa filarmonica di Stabio

Nel 2014 la SOCIETÀ FILARMONICA DI STABIO festeggia i 125 anni di esistenza. Per l’occasione è stato stampato un opuscolo che contiene, oltre a schede che ne riassumono la storia, un DVD, realizzato da Andrea Pellegrini, con interviste, raccolte [..] »


ikstabio60_1.gif

70 anni dopo...Frontiera di Stabio

8 settembre 1943 - 8 settembre 2013 / L’entrata in Svizzera dei profughi fuggiti dall’Italia dopo la firma dell’armistizio dell’8 settembre 1943, raccontata da Guido Codoni e Marco Della Casa, due pensionati appassionati di storia. »


Stabio - Immagine della Presentazione | Foto di Loredana Virga SommerStabio - Immagine della Presentazione | Foto di Loredana Virga SommerStabio - Immagine della Presentazione - Elio Venturelli | Foto di Loredana Virga SommerStabio - Immagine della Presentazione | Foto di Loredana Virga Sommer

MeMoMi: la memoria di Milano

Storia, Società, Cultura, Spettacolo,...



Memoro: il sito italiano della memoria

In fuga dai Russi, in bicicletta

Dopo gli anni di prigionia in Germania, Giovanni e 3 commilitoni decidono di partire per ritornare in Italia per evitare di rimanere in una zona sotto controllo dei Russi. Partono dal nord della Germania per un vi...



L'Archivio diaristico di Pieve Santo Stefano

Un archivio che raccoglie scritti di gente comune, tra questi vi sono anche numerose testimonianze ticinesi.